Le parole del Sindaco di Montevarchi sul Daily

Anche il Sindaco di Montevarchi, Silvia Chiassai Martini, ha detto la sua riguardo la costituenda Cer.

Il comune di Montevarchi è stato il primo comune Italiano a costituire una comunità energetica, come risposta agli obbiettivi dati dall’Agenda 2030, adottando il nostro modello, che adopera lo strumento del PPP.

Il Sindaco, spiega come inizialmente non sia stato facile esser i primi ad adottare questo nuovo modello:

“È stato un iter molto complicato (..) Abbiamo dovuto trovare una strada corretta dal punto di vista giuridico, scegliendo la via del partenariato pubblico privato, tant’è che la CER di Montevarchi è la prima a livello nazionale che ha adottato questo strumento giuridico, che è stato poi validato dal GSE.”

Dopo le numerose interlocuzioni, la soluzione scelta è stata quella di creare insieme una società consortile che possa permettere a tutti i soggetti cittadini di parteciparvi:

“(…)la decisione di creare una società consortile controllata dall’ente pubblico insieme al gestore che permetterà di fare entrare tutti coloro che vorranno far parte della CER, che potranno mettere a disposizione i loro edifici per il fotovoltaico o, qualora non avessero spazi disponibili, usufruire dell’energia autoprodotta.”

Infine, il Sindaco Chiassai ha ammesso come in realtà la speranza per questo modello è che possa estendersi anche e soprattutto a livello provinciale in modo che i comuni possano aderire con più facilità e in tempi brevi.

Così da favorire uno sviluppo rapido e capillare delle Cer sul territorio nazionale.

L'articolo a questo link

17 Dicembre 2022

Condividi articolo